Quanto ci piacciono le immagini in bianco e nero? Parecchio direi.

Quando poi narrano e analizzano il gesto sportivo dal lato tecnico-nostalgico, beh…. siamo colpiti.

Michael Jordan

Bjorn Borg

Cassius Clay

Walter Payton

Pete Rose

Avrete notato il fatto che siano più o meno datate. L’autore (chiunque sia) è riuscito a sottolineare il gesto in maniera eccezionale. E’ come se volesse riportare chi osserva al momento più romantico dello sport in questione. E’ proprio il gesto quello che conta e conta, pure molto, chi lo compie. Non ce ne frega una cippa di replay, tute e materiali high-tech, doping e compagnia bella…

Lo sport com’era e come forse qualche volta dovrebbe ricordarsi di essere.

Via fffound!